mercoledì 29 giugno 2016

W...W...W...Wednesday #6

E' mercoledì? Davvero è già mercoledi? Ma bene! Questo vuol dire che il weekend si avvicina e magari riuscirò ad andare a mare per il primo bagno di quest'anno XD
Ma veniamo a noi! Come ormai sapete meglio di me, la giornata di oggi è dedicata alla rubrica W...W...W...Wednesday ideata dal blog "Should Be Reading".
Le mie letture questa settimana sono RADDOPPIATE!!! ...eh sì, sarà il caldo, sarà la noia, sarà che mi sta partendo la capoccia XD, ma sta di fatto che ho iniziato a leggere più libri contemporaneamente. Andiamo a vedere di cosa sto parlando!

What are You currently reading?
Cosa stai leggendo?





Ok, forse ho esagerato stavolta! Avevo iniziato con "Cime tempestose" di Emily Bronte, poi ho preso il "Conte di Montecristo" di Dumas e per spezzare un pò ho cominciato con le "Cronache di Narnia" di C.S. Lewis che non avevo mai letto (nonostante sia un'accanita amante del fantasy). Dite che forse tre romanzi contemporaneamente sono troppi? Non vorrei che mentre mi trovo a leggere di Heatcliff mi domando che fine abbia fatto Edmondo Dantes! Si sarà perso nell'armadio del professore??? 



What did You recently finish reading?
Cosa hai appena finito di leggere?



Ho da qualche giorno finito "Emancipated" di M.G.Reyes e la mia recensione è già pronta. Aspetto che il sito Romanticamente Fantasy la pubblichi per condividerla con voi.

What do You think you'll read next?
Cosa pensi leggerai in seguito?



E niente, la mia prossima lettura sarà sempre "Vertigine" di Sophie Jomain. Di positivo c'è che finalmente il libro è arrivato in libreria e non mi resta che andare di corsa a prenderlo.

E voi? Cosa mi raccontate? Quali sono, sono state o saranno le vostre letture?
Fatemelo sapere nei commenti o lasciandomi il link; passerò di sicuro a dare un'occhiata XD

martedì 28 giugno 2016

#VOLACONME-ANTONELLA CATALDO E PIERPAOLO ARDIZZONE

QUESTA SETTIMANA I PROTAGONISTI DI #volaconme sono

Antonella Cataldo e Pierpaolo Ardizzone autori de “Il Cerchio"


GENERE: Letteratura Erotica

PRESENTAZIONE: Si tratta di una narrativa erotica che ha per protagonisti Melissa e Roberto. Due persone normalissime ma entrambe custodi di un Inferno.
Roberto nota Melissa in un locale e studia il suo essere, le sue movenze, il suo stile. Decide che vuole farne la protagonista del suo personale percorso da tempo fermo in una sorta di Limbo nel quale lui si trova benissimo, ma suo malgrado non ama viverlo da solo, necessita di una compagna, ma di quella giusta. Da qui inizia un percorso particolare e carico di emozioni, perché Roberto trasporta Melissa in un mondo particolare fatto di malleabilità mentale. Fa in modo da manipolare la mente di lei in modo da renderla pronta agli stimoli che egli le darà.
Melissa ben presto diventerà la compagna perfetta di Roberto. Insieme sfioreranno tante volte i limiti di entrambi e li supereranno. Insieme toccheranno la Filosofia che Roberto tanto ama e che insegnerà a Melissa, sarà il suo mentore ed il suo compagno.
A cosa porterà questo percorso? Beh leggete “Il Cerchio” e lo saprete.. ahahah.. non possiamo certo dirvi tutto subito.. suspense..

SINOSSI: La storia di un Amore, narrata sotto forma di diario, dove non esistono Tempo e Spazio.
Il diario, custode di memorie inconfessabili, di sensazioni, a volte al cardiopalma, legate alla condivisione di una particolare Filosofia dalle origini remote.
La storia di un Amore colorato.
Il Nero dell’Inferno della Filosofia dell’Appartenenza.
Il Bianco della tunica con la quale Lui la veste, a dimostrazione della purezza dell’indole della Sua Schiava.
Il Rosso della Passione pura, vissuta anche in maniera lontana dalla morale generale.
La storia di un Amore a volte incredibile dove la mente può essere forgiata e resa malleabile, pronta ad un percorso complicato per una rivalutazione delle posizioni intrinseche della storia stessa. Dove la figura femminile viene rivestita della sua libertà e rispettata fino in fondo, dove si fanno scelte che non sono univoche. La Slave conserva il libero arbitrio e la sua personalità. Esiste un patto silenzioso, basato sul consenso reciproco e la reciproca fiducia, che sfocia nella completa Appartenenza e nella fusione di Anima, mente e corpo, carne e spirito.
Il finale a sorpresa dimostrerà dove si può giungere quando l’Appartenenza diventa assoluta, quando tutti i veli vengono lasciati cadere scoprendo la nuda Anima.

CHI LO HA LETTO HA DETTO…
Un modo di scrivere particolare, fresco e scorrevole.
Elegante e che tocca argomenti delicati con eleganza e rispetto.
Sfiora situazioni che possono far arricciare il naso, per questo dedicato ad un pubblico che ama il genere o che ne sia incuriosito, magari dedicato a chi ama leggere in maniera poliedrica.
Un racconto ed una storia che ama la mente.
Di certo una storia d’amore intensa con un finale particolarissimo che trasporta in una dimensione diversa.
Indubbiamente di impatto e di effetto. Copertina studiata bene per stupire ed incuriosire, tanto come il titolo.
Alla fine una raccolta di emozioni forti da prendere con le pinze in taluni casi, ma tutte da gustare e non solo una volta.
Un viaggio che lascia il segno…

PAGINA FACEBOOK DEDICATA AL ROMANZO: https://www.facebook.com/Il-Cerchio-122658508128208/

LINK PER l’ACQUISTO:
http://amzn.to/1Wp4kIm (amazon.it, e-book)
http://amzn.to/1scsppj (amazon.it, cartaceo)





Teaser Tuesday #4

Per il Teaser Tuesday di oggi (rubrica del blog Should be reading) vi lascio un estratto dal libro che sto leggendo:"Le Cronache di Narnia-Il leone, la strega e l'armadio" di C.S.Lewis.

Di seguito le regole:
- Aprite a caso una pagina del libro che state leggendo
- Prendete un estratto (Teaser)
- Ricordatevi di scrivere autore e titolo in modo che chi legge ed è interessato al libro sa cosa cercare
- Assolutamente vietato la spoiler (non c'è gusto a leggere un libro se spifferate tutto prima XD)



Susan tornò a guardare in faccia il professore: dalla sua espressione si convinse che non stava prendendoli in giro. Parlava seriamente.
— Ma come può esser vera, una storia così? — chiese Peter.
— Perché me lo chiedi? — ribatté il professore.
— Prima di tutto — cominciò Peter — come mai, se il bosco esiste ve-ramente, non lo abbiamo trovato? Abbiamo guardato nell'armadio e non c'era proprio niente, signore.
— E con questo? — ribatté il professore.
— Ma... se le cose esistono realmente, ci sono sempre.
— Davvero? — commentò l'anziano signore.
Peter non seppe cosa rispondergli.
— E il tempo? — intervenne Susan. — Non c'è stato tempo per tutte le cose che dice Lucy. Anche se il regno di Narnia esistesse veramente, non potrebbe esserci andata. Eravamo appena usciti dalla stanza, quel giorno, che già ci correva dietro raccontandoci tutta la storia. Ha detto di essere stata via delle ore, invece era meno di un minuto.
— È proprio questo che rende verosimile il racconto — affermò il pro-fessore. — Se in questa casa c'è una porta che dà su un altro mondo (e de-vo avvertirvi che è una casa molto, molto strana... non la conosco bene neppure io), se questa porta esiste, dicevo, e Lucy è passata in un mondo diverso dal nostro, non mi sorprende affatto che abbia vissuto in un tempo diverso e tutto suo. Staccato, capite? Puoi stare là delle ore e intanto occu-pi "quel" tempo, ma non occupi il "nostro". Lucy è troppo piccola per aver capito questo particolare, non può esserselo inventato, dunque vuol dire che non mente. Se avesse voluto inventare una fandonia, sarebbe rimasta nascosta per parecchie ore.

Se vi va, lasciatemi il vostro Teaser Tuesday nei commenti. 
Verrò subito a dare un'occhiata.







mercoledì 22 giugno 2016

W...W...W...Wednesday #5

E siamo nuovamente arrivati a metà settimana  (week end alle porte, yeah XD). Come di consueto, il mercoledì è dedicato a una rubrica ideata dal Blog "Should Be Reading" con le letture passate, presenti e future. Vediamo insieme i titoli che mi sono passati o mi passeranno tra le mani.

What are You currently reading?
Cosa stai leggendo?

Attualmente sto leggendo "Emanicpated-L'altra faccia della libertà" di M.G.Reyes. Sono quasi arrivata a metà romanzo e presto lo recensirò per il sito RFS che lo posterà nei prossimi giorni. Metterò anche il link qui in modo da discuterne con voi se vi va :)

What did You recently finish reading?
Cosa hai appena finito di leggere?




Ho appena finito di leggere "Amabili resti" di Alice Sebold. Beh, che dire di questo romanzo. E' la prima volta che mi trovo senza parole su un libro (e non è da me XD). Mi ha lasciato diverse sensazioni e la maggior parte di queste negative (sarà per la storia, sarà per il finale che mi ha lasciato basita), ma sta di fatto che non è una lettura che rifarei, ecco.

What do You think you'll read next?
Cosa pensi leggerai in seguito?




La mia lettura futura resta "Vertigine" di Sophie Jomain. L'ho ordinato alla mia libreria di fiducia ed è trascorsa una settimana...avranno perso il mio pacco??? O.o

E voi cari lettori? Quali sono, sono state o saranno le vostre letture? Fatemelo sapere se vi va nei commenti qui sotto.
Buone letture!!!

martedì 21 giugno 2016

#VOLACONME-ALESSANDRO RICCARDO PORRO


Questa settimana la protagonista di #volaconme è

Alessandro Riccardo Porro autore del romanzo “Phale


PRESENTAZIONE DEL ROMANZO: Il Mondo è Rhondasya, il nome vuol dire "giardino", ma tutto ciò che vi sta crescendo ora sono semi di morte bagnati nel sangue. 
Le Kalanka sono creature gelose, rapide e crudeli affamate di conoscenza della magia, mentre gli Aliani sono lesti e leali nel difendersi contro chiunque cerchi di sovvertire l'ordine naturale. Ecco come le due razze hanno motivato per secoli la lotta che ora stanno combattendo, come la luna che rinasce per l'eternità o come l'albero che vive attraverso le sue profonde radici.

SINOSSI: Phale è la protagonista che, vittima dell'incidente del fato, ha risvegliato un dio malvagio che restava sopito in un non-luogo. Ora la sua esistenza è legata a quella del demone che, bramando la magia di cui è impregnato il mondo in cui agisce, diventa reale sotto forma di un marchio sul braccio, ma in un curioso gioco di bilanciamento, più il demone aumenta la sua potenza più la protagonista si indebolisce; ma c'è un modo per ristabilire l'equilibrio: trovare le sette pietre del potere, che furono usate già dai genitori di Phale, e usarle contro il demone per confinarlo un'altra volta nel non-luogo.
Ambientato in un mondo steam-fantasy, la saga attraversa i temi del destino, della guerra e della lotta contro il male, tra viaggi, misteri e strane creature. Il fantasy tradizionale si contamina con esseri meccanici, costrutti a vapore e altre invenzioni tecnologiche tipiche dello steampunk. La lunga ricerca delle pietre si risolverà in un fallimento per il tradimento di uno dei componenti del gruppo che formano la compagnia di Phale per egoismi personali, ciononostante si riuscirà a sconfiggere il demone, solo grazie alla liberazione di un altro demone che assorbe l'energia vitale di tutti gli esseri viventi, che sarà il protagonista della successiva trilogia in fase di scrittura. La guerra è uno dei temi del libro seguito dai temi ambientali e dalla tematica amorosa, che si svilupperà inizialmente nei membri del gruppo e alla fine anche nella protagonista, che troverà l'amore laddove non l'avrebbe mai cercato. Amore che si inserisce in un modo devastato dalla guerra dove il male cerca di appropriarsi di tutte le risorse disponibili a discapito degli altri esseri viventi, ben rappresentato dai nani e dagli gnomi che abitano in cittadelle industriali in cui i fumi e vapori delle ciminiere oscurano il cielo e tagliano gli alberi per alimentare le fornaci con cui costruiscono le armi per l'esercito del Dio-serpente.

 CHI LO HA LETTO HA DETTO… 
Alessandro Riccardo Porro, giovane scrittore milanese lancia un crowdfunding per pubblicare l’edizione ebook del suo romanzo Phale, dal nome della protagonista. Ambientato in un mondo steam-fantasy, la saga attraversa i temi del destino, della guerra e della lotta contro il male, tra viaggi, misteri e strane creature. Il fantasy tradizionale si contamina con esseri meccanici, costrutti a vapore e altre invenzioni tecnologiche tipiche dello steampunk.
“Anni sono passati dall’ultima apparizione del Sabernj su Rhondasya, ma un’altra volta gli esseri viventi non hanno trovato pace. Il Sabernj è tornato e con esso la sua brama di Magia. La ventenne Phale è vittima dell’incidente del Fato, un destino che non avrebbe mai voluto affrontare. Ma ora è necessario che discenda negli abissi della guerra e lottare contro il male che cresce dentro di lei e bloccarlo prima che sia troppo tardi…”
Recensione by Rosso Pontormo

 HYPERLINK "http://rossopontormo.com/steampunk-allitaliana-phale-alessandro-r-porro/" http://rossopontormo.com/steampunk-allitaliana-phale-alessandro-r-porro/ 

LINK PER l’ACQUISTO:  HYPERLINK "https://bookabook.it/projects/phale/" https://bookabook.it/projects/phale/ (progetto in crowdfunding, aiuta a finanziarlo!)

PAGINA FACEBOOK AUTORE:  HYPERLINK "https://www.facebook.com/Dreams-of-Graphite-479712512151984/" https://www.facebook.com/Dreams-of-Graphite-479712512151984/




Rubrica a cura di ELEONORA PANZERI

Se vuoi partecipare anche tu in qualità di autore, visita la pagina #volaconme sul blog Le infinite vite di un’autrice 


Come me, anche Elio Andriani e Maria Donata Tranquilli ospiteranno la rubrica sui loro rispettivi blog!

Teaser Tuesday #3

Per il Teaser Tuesday di oggi (rubrica del blog Should be reading) vi lascio un estratto dal libro che sto leggendo:"Amabili resti" di Alice Sebold.

Di seguito le regole:
- Aprite a caso una pagina del libro che state leggendo 
- Prendete un estratto  (Teaser)
- Ricordatevi di scrivere autore e titolo in modo che chi legge ed è interessato al.libro sa cosa cercare 
- Assolutamente vietato lo spoiler  (non c'è gusto a leggere un libro se spifferate tutto prima) XD



Dentro la palla di neve sulla scrivania di mio padre c'era un pinguino con una sciarpa a righe bianche e rosse. Quando ero piccola papà mi metteva seduta sulle sue ginocchia e prendeva in mano la palla di neve. La capovolgeva perché la neve si raccogliesse tutta in cima, poi con un colpo secco la ribaltava. E insieme guardavamo la neve che fioccava leggera intorno al pinguino. Il pinguino è tutto solo, pensavo, e mi angustiavo per lui. Lo dicevo a papà e lui rispondeva: "Non ti preoccupare, Susie, sta da re. È prigioniero di un mondo perfetto".

da PensieriParole <https://www.pensieriparole.it/aforismi/libri/frase-123633?f=w:2419>

sabato 18 giugno 2016

"Vi segnala Nadia" #1

Oggi voglio inaugurare la rubrica "Vi segnala Nadia"  con l'uscita quasi imminente del romanzo "L'abbazia dei cento inganni" di Marcello Simoni edito dalla Newton Compton.
Nel 2014 è uscito L’abbazia dei cento peccati, primo capitolo di una nuova trilogia, a cui seguono L’abbazia dei cento delitti L'abbazia dei cento inganni.



TRAMA:
Ferrara, inverno 1349. Un’inquietante processione di gente incappucciata si aggira nelle selve vicino alla città, terrorizzando chiunque abbia la sfortuna d’imbattervisi. E mentre si diffondono voci su riti satanici e segni dell’apocalisse, c’è chi scorge in quelle apparizioni un astuto complotto. Tra loro anche l’impavido cavaliere Maynard de Rocheblanche che, con l’appoggio della Santa Inquisizione, intraprende...


Ho letto "La Biblioteca perduta dell'alchimista", "L'isola dei monaci senza nome" e "Il labirinto ai confini del mondo" (sempre editi dalla Newton) e li ho trovati dei thriller avvincenti, unici nel loro genere. Non mi resta quindi che aspettare l'uscita di quest'ultimo romanzo e immergermi nelle pagine in esso contenute.

Chi di voi è appassionato al genere? 
Qualcuno di voi lo leggerà?
Ci "vediamo" alla prossima segnalazione XD

venerdì 17 giugno 2016

Cosa c'è in libreria?

E dopo la fine del Blog Tour, eccomi d nuovo attiva (più o meno) sul blog a commentare con voi l'uscita di nuovi romanzi in libreria. In questo mese di giugno, ci sono molte interessanti novità che è un peccato farsi sfuggire. Proprio per questo l'altro giorno ho ordinato, alla mia libreria di fiducia, quattro romanzi di cui vi parlerò prossimamente.
Ma andiamo con ordine e vediamo cosa ci aspetta questo mese.

LE SFIDE DI APOLLO - RICK RIORDAN


TRAMA
D'accordo, Apollo l'ha fatta grossa, ma non si sarebbe certo aspettato di cadere rovinosamente dall'Olimpo dritto nel cuore di New York. E questa non è nemmeno la parte peggiore della punizione: il dio della poesia, dell'arte e del sole si ritrova improvvisamente a camminare lungo la Second Avenue nel corpo di un ragazzo sedicenne... Così in compagnia della sua amica Meg, il mitico semidio si avvia alla ricerca di Percy Jackson, l'unico che può davvero aiutarlo. Ma Percy non sarà così felice di vederlo... Età di lettura: da 12 anni.



EDWARD - IVAN FOWLER




TRAMA

In una lotta contro il tempo e contro uno spregiudicato assassino che pare conoscere in anticipo ogni loro mossa, Master John e William rischieranno la vita per ciò che al mondo hanno di più caro e sacro: l'onore della Corona d'Inghilterra.

1338. La guerra tra Inghilterra e Francia sembra ormai imminente: il re inglese Edward III è pronto a scatenare l'attacco decisivo. Anche perché, misteriosamente, è entrato in possesso di enormi somme di denaro che gli permettono di avere al soldo l'imbattibile flotta genovese. Nessuno, tra i grandi Lord e i consiglieri reali, riesce a capire come mai l'ambiguo mercante genovese Niccolò Fieschi sia riuscito a entrare nelle grazie del sovrano e ora eserciti un potere così grande a corte. È per questo che vengono ingaggiati una tra le più famose spie al servizio della Corona, Master John de Ulgham, e il suo giovane apprendista William de Tels. I due, nel lungo e pericoloso viaggio che li condurrà dall'Inghilterra alle Fiandre, da Avignone a Genova, fino ad arrivare a Pavia e a una valle sperduta tra gli Appennini lombardi, scopriranno il terribile segreto che permette ai Fieschi di tenere in pugno il re inglese. Ma in questo gioco di sangue e potere nulla è mai davvero come sembra... In una lotta contro il tempo e contro uno spregiudicato assassino che pare conoscere in anticipo ogni loro mossa, Master John e William rischieranno la vita per ciò che al mondo hanno di più caro e sacro: l'onore della Corona d'Inghilterra.



 Ok, per oggi le novità finiscono qui. Ci "vediamo" nei prossimi giorni per scoprire altre novità insieme. Cosa ne pensate di questi due nuovi romanzi? Acquisterete uno dei due? Devo dire la verità, non ho mai letto Percy Jackson e non ho visto nemmeno il film. Dite che è grave? XD


giovedì 16 giugno 2016

Ottava Tappa del Blog Tour

Ottava e ultima tappa del Blog Tour...mumble,  mumble, dovrò organizzare qualcos'altro perché queste tappe e le Blogger mi hanno divertito un mondo. Sentirete ancora parlare di Taylor, Ellen e soprattutto di Paul (bwhahaha risata malefica). Vi lascio il link e vi ricordo che siete ancora in tempo per commentare le tappe e partecipare alla sorpresa finale. Alla prossima XD

mercoledì 15 giugno 2016

W...W...W...Wednesday#4

Buon mercoledì a tutti i lettori. Come ben sapete oggi è il giorno dedicato alla rubrica del blog "Should be reading" con le letture presenti, passate e future. 
Ed ecco le mie


What are You currently reading?

Cosa stai leggendo?



Attualmente sto leggendo "Amabili resti" di Alice Sebold. Non vi nego che la lettura di questo romanzo mi ha messo un'angoscia che nemmeno il film della Disney "Bambi" mi mise quando ero piccola.

What did You recently finish reading?
Cosa hai appena finito di leggere?




Ho appena terminato il secondo capitolo della serie Seeker: "Seeker 2 la ribelle" di Arwen Elys Dayton. Un fantasy originale, diverso dal solito. Ho pronta la recensione che il sito RFS postera' prossimamente e che condividero' qui sul Blog.

What do You think you'll read next?
Cosa pensi leggerai in seguito?




Ne ho tanto sentito parlare che alla fine ho deciso sarà la mia prossima lettura. Sto parlando di Vertigine di Sophie Jomain. D'altronde parla di lupi e chi meglio di me che ormai ci fa le interviste con i licantropi può appassionarsi a questa serie? XD

Quali sono state, sono o saranno le vostre letture? Commentate qui sotto se vi va e ne parliamo insieme XD

Blog Tour...

Domani ultima tappa del blogtour e ultima possibilità di partecipare alla sorpresa finale. Correte a commentare se volete scoprire di cosa si tratta. Saremo ospiti del blog "In compagnia di una penna" dove Paul Kean si racconterà. Buone Letture XD

martedì 14 giugno 2016

#VOLACONME - MARIA DE RIGGI


Maria De Riggi autrice de “I Cavalieri della Vita




PRESENTAZIONE DEL LIBRO: Il futuro è un mistero. Quando crediamo di conoscere le risposte, cambiano le domande. Allora bisogna avere fede e affrontare ciò che la vita ci pone lungo il cammino con grande forza interiore. Mai arrendersi, bisogna alzare la testa e andare avanti, sempre, con coraggio. Proprio di questo parla il romanzo e lo fa attraverso una storia fantastica, attraverso il viaggio di tre ragazzi che vanno alla ricerca di se stessi. Dopo tanta fatica troveranno le risposte ma, nel momento in cui crederanno di "sapere", ogni cosa si ricoprirà di incertezze.
Così è la vita, un'incognita che va vissuta fino in fondo, senza paura, con spirito d'avventura.

SINOSSI: Due ragazze, Miriam e Giulia, si risvegliano in un bosco, non sanno chi sono, né dove si trovano. La loro mente è vuota. I ricordi cancellati. Si alzano, si guardano intorno e iniziano un incredibile viaggio, costellato da stranezze da incubo, alla ricerca della propria identità. Il loro destino è legato indissolubilmente a quello di un ragazzo di nome Dominique. I ragazzi scoprono di essere i detentori di un’essenza divina che è stata divisa in tre parti diverse, permettendo appunto la loro nascita. Miriam racchiude in sé il seme del Bene, Giulia quello del Male, mentre Dominique è l’Equilibratore, l’unico capace di amalgamare le opposte forze presenti nelle ragazze. “L’essenza divina” che era destinata a una singola persona ha perso il proprio particolare potere. Solo la sua ricostituzione potrà permettere a Miriam di ricevere un prezioso dono, che possiede un’energia talmente potente, capace di cambiare la sorte dell’umanità destinata ad andare incontro al Caos.

CHI LO HA LETTO HA DETTO… "I cavalieri della vita è un romanzo ricco d’intrecci emotivi, avventura, e soprattutto mistero. È una storia narrata con garbo che affronta con delicatezza temi riguardanti i valori più profondi della vita e che lascia il lettore con una sensazione di ricchezza interiore.
Lo stile narrativo di Maria de Riggi è delicato e nitido, solo a tratti un po’ enfatico, ma va riconosciuta all’autrice la capacità di intrecciare la trama fantasy con la misticità dei temi trattati, riuscendo a divertire, sorprendere, ma soprattutto, a lanciare messaggi profondi. I cavalieri della vita è dunque una storia d’amore e di fede, ma è soprattutto la metafora di una profonda ricerca dell’essenza della vita che concede diversi spunti di riflessione."

LINK PER l’ACQUISTO:




Rubrica a cura di ELEONORA PANZERI

Se vuoi partecipare anche tu in qualità di autore, visita la pagina #volaconme sul blog Le infinite vite di un’autrice 


Come me, anche Elio Andriani e Maria Donata Tranquilli ospiteranno la rubrica sui loro rispettivi blog!

domenica 12 giugno 2016

SESTA TAPPA DEL BLOG TOUR

Oggi il blog "Libri, libretti, libracci", ospita la sesta tappa del Blog tour. L'articolo sul loro blog, riguarda una "strana" intervista che i personaggi del romanzo mi hanno fatto nel loro mondo... sì, avete capito bene!
Mi sono trasferita per un pò a Florence dove ho incontrato i miei personaggi... ma non preoccupatevi!
Le mie rotelle sono ancora a loro posto (per il momento XD).
Dategli un'occhiata se vi va e fatemi sapere che ne pensate.
Buona lettura!






QUINTA TAPPA DEL BLOG TOUR

Nella quinta tappa del Blog Tour, siamo stati ospiti del blog "Libri al caffè" dove si è parlato del Codice dei lupi.
Vi lascio il link, se vi va di darci un'occhiata XD

INTERVISTA DOPPIA AI PROTAGONISTI

Buona domenica lettori!
Vi ripropongo, per chi non l'avesse letta, l'intervista fatta ai protagonisti del romanzo nella quarta tappa del Blogtour, sul blog "La spacciatrice di libri". 
Buona lettura XD


"Salve a tutti voi lettori che state seguendo il mio Blogtour! Oggi, in questa tappa, intervisterò i protagonisti della storia, Ellen e Taylor, che si faranno conoscere meglio attraverso una serie di domande.

Prima di tutto ringraziamo il blog “La spacciatrice di libri” per averci ospitati.

ELLEN: Sei stata molto gentile, Grazia. Sono davvero emozionata!
TAYLOR: Signorina Lovegood…
Il nostro Ty è sempre di poche parole, devi scusarlo Grazia. Iniziamo questa doppia intervista e, per favore Taylor, cerca di non rispondere con dei monosillabi, i lettori non ti conoscono ancora e dovresti dare il meglio di te.
TAYLOR: Ok
(Andiamo bene!)
Per rompere il ghiaccio, inizio con una domanda molto semplice. Qual è il vostro colore preferito?
ELLEN: Sicuramente il blu e tutte le sue sfumature. È un colore freddo, ma a me dà un senso di tranquillità.
TAYLOR: Nero…
(Colpo di tosse)
TAYLOR:… il total black va molto di moda ultimamente, non trovate?
Parliamo un po’ della vostra musica preferita.
ELLEN: Adoro le ballate e la musica pop in generale. A volte ascolto anche la musica classica.
TAYLOR: Musica sfonda timpani.
Spiegati meglio, Taylor.
TAYLOR: E’ quella musica sconclusionata senza capo né coda che mi permette di non sentire Paul e le sue idiozie giornaliere.
Taylor, non tutti i lettori conoscono Paul. Parlaci un po’ di lui.
TAYLOR: Paul è mio zio, fratello del capo Alpha che è mio padre, ed è un grandissimo infame, nonché testardo, violento, spocchioso…
Ok, ok, il concetto è abbastanza chiaro. Vedo che i nostri protagonisti, si stanno aprendo piano piano. Quali sono in ordine il vostro cibo e libro preferito?
ELLEN: Tutti i tipi di dolci, specialmente la cioccolata.
TAYLOR: Tutto ciò che c’è di commestibile al mondo, in particolar modo le cose che saltano… no le rane no… e nemmeno le pulci!
ELLEN: Non ho un libro preferito, ma il genere che adoro è il Paranormal Romance.
TAYLOR: E chi ha tempo per leggere! Gli allenamenti con quello psicopatico di Paul occupano la maggior parte del mio tempo libero. Sì, è anche psicopatico il tipo!
Ok, nessuno di voi ha risposto “Gli occhi del lupo” e di questo me ne ricorderò semmai dovessi scrivere un seguito sul vostro conto.
ELLEN: Ops, non ci avevo pensato!
TAYLOR: Signorina Amalfitano, questo è un ricatto bello e buono.
Andiamo avanti e parliamo del vostro tempo libero. Cosa vi piace fare?
ELLEN: Mi piace leggere e molto spesso vado in Biblioteca dalla mia amica Nadia che mi aspetta per aggiornarmi sulle novità “librose”. Sotto questo punto di vista siamo molto simili, Grazia. Anche tu sei appassionata di libri e questo tuo blog ne è la conferma.
TAYLOR: Come sopra… il tempo libero è interamente occupato da allenamenti, battibecchi con mio padre, battibecchi con quel superbo di Paul (perché lo zio è anche superbo, non si fa mancare niente), e battibecchi con chiunque non la pensi come me. Mi dispiace signorina Lovegood, ma non potrò essere un Suo lettore fisso.
Come è il vostro rapporto con la famiglia?
ELLEN: Ho un rapporto stupendo con mia madre e con mia zia Nelly che sento come una sorella maggiore. Mio padre? Wanted!
TAYLOR: La famiglia, il mio clan, è l’unica cosa al mondo che mi interessa. Provo un senso di forte protezione per ogni membro del clan dei Kean… eccezion fatta per un lupo grigio dalle manie di grandezza.
Bravo Taylor! Hai appena spoilerato ai lettori che hai a che fare con i lupi.
TAYLOR: In realtà ho solo detto che detesto un lupo, non che abbia a che fare con dei lupi. E poi credo che i lettori debbano essere messi al corrente della situazione. Se gli spoiler vi creano dei problemi, potete anche girare alla larga da qui…
Ma che dici! Noi siamo qui per farci conoscere, non puoi maltrattare i lettori. Credo che delle scuse siano d’obbligo.
TAYLOR: Ok, ok. A te che mi stai leggendo in questo momento, porgo le mie più sentite scuse dal profondo del cuore (sghignazza forte per la poca sincerità delle sue parole). Di solito sono buono come il pane, ma oggi è una giornata storta.
ELLEN: Tu hai sempre la luna storta!
Raccontateci qualcosa di voi.
ELLEN: Sono una ragazza come tante, vado a scuola, aiuto in casa ed esco con gli amici (a dirla tutta esco perlopiù con la mia migliore amica Maggie). La mia non è una vita movimentata, non lo è mai stata. A volte credo che una scossa a questa cittadina debba essere data. È sempre così monotona e tranquilla.
TAYLOR: Sono un ragazzo come tanti, vado a scuola, aiuto in casa ed esco con gli amici… ok, ok, lo ammetto, è una grandissima balla. Non sono un ragazzo come tanti, a scuola ci vado ma non ho mai aiutato in casa perché è il regno della mamma, non esco con gli amici perché non ne ho nemmeno uno… anzi l’unico che ho fa parte di un clan che odio e disprezzo. Faccio sempre quello che mi pare, non ascolto nessuno e sono contento così.
Ascoltate mai il vostro buon senso?
ELLEN: Quasi sempre, anche se ultimamente è molto debole e, al suo posto, il non buon senso mi spinge a essere meno cauta e a buttarmi a capofitto nelle più disparate situazioni.
TAYLOR: Cos’è il buon senso? Non credo di poter rispondere a questa domanda. I Kean non ne hanno mai avuto uno.
Ultima domanda per voi. Cosa ne pensate l’uno dell’altra?
ELLEN: Taylor è un ragazzo all’apparenza molto arrogante e solitario, ma bisogna davvero conoscere una persona prima di giudicarla e adesso di lui penso ben altro.
TAYLOR: Bè, che dire di Ellen! È una ragazza dolce, intelligente, sensibile ma molto curiosa e testarda… vorrei tanto sapere cosa pensa adesso di me e non me ne andrò da questo blog finché non lo avrò scoperto.
Abbiamo già occupato abbastanza spazio sul blog di Grazia…
TAYLOR: Io devo sapere!
L’intervista si conclude qui. Ringrazio Grazia per averci ospitato…
TAYLOR: Anche la signorina Lovegood vuole sapere!
Alla signorina Lovegood non interessano i tuoi drammi adolescenziali ed è pronta a prenderti a calci se non lasci immediatamente il suo blog!
TAYLOR: Wow! Un posto nei Kean non glielo toglie nessuno. Ci piacciono le persone grintose.
Come stavo dicendo… l’intervista finisce qui. Spero che, nonostante tutto, siate riusciti a conoscere di più questi due personaggi molto diversi tra loro. Grazie ancora per averci dato questa possibilità. Ci “rivediamo” alla prossima tappa!"